SILOS Sistema Informativo Legge Opere Strategiche

Strade e autostrade

STRADE E AUTOSTRADE / SS 20 del Colle di Tenda / SS 20 del Colle di Tenda - Costruzione nuovo tunnel del Colle di Tenda (TO136)

SCHEDA N. 221

| | |
Costo
  • Dati monitoraggio
  • Dati delibere CIPESS o Allegati infrastrutture ai DEF
Quadro finanziario

Quadro finanziario al 31/05/2022

Localizzazione
Cup
  • F71B05000640008
SISTEMA INFRASTRUTTURALE

Strade e autostrade

Soggetto titolare

ANAS SpA

Descrizione

Il progetto, aggiornato a seguito dei danni e modifiche del territorio causati dell’alluvione di fine 2020 che ha interessato il Col di Tenda e la valle del Roya lungo il confine transfrontaliero della SS 20, prevede la costruzione di una nuova canna mono-direzionale in direzione Italia-Francia di lunghezza pari a circa 3,3 km, mentre per il collegamento Francia-Italia è previsto l’ampliamento dell’attuale tunnel sino al raggiungimento delle dimensioni della nuova canna. Le due gallerie saranno collegate da by-pass pedonali e carrabili; sono altresì previsti interventi sulle viabilità di accesso al tunnel per il superamento di criticità correlate alla sicurezza stradale in tratti caratterizzati da rischio geologico ed idrogeologico.

Delibere CIPESS e/o ordinanze attuative

Dati storici

2017

Il CIPE, con delibera n. 65 del 7 agosto 2017, approva lo schema di Contratto di programma 2016-2020 tra MIT e ANAS SpA. 
II 21 dicembre 2017 è sottoscritto il Contratto di programma 2016-2020 tra MIT e ANAS, divenuto efficace  con decreto interministeriale n. 588 del 27 dicembre 2017.  L’intervento “Costruzione nuovo tunnel del Colle di Tenda” è riportato nell’allegato A sezione Interventi in corso con un costo di 175.410.587 euro e un avanzamento lavori del 22%.


2019

L’articolo  4, comma 1, del DL 32/2019, convertito con modificazioni dalla Legge 14 giugno 2019, n. 55, prevede l’individuazione, mediante decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, degli interventi infrastrutturali caratterizzati da un elevato grado di complessità progettuale, da una particolare difficoltà esecutiva o attuativa, da complessità delle procedure tecnico-amministrative ovvero che comportano un rilevante impatto sul tessuto socio-economico a livello nazionale, regionale o locale e la contestuale nomina di Commissari straordinari per la realizzazione degli interventi medesimi.
Il CIPE, con delibera n. 36 del 24 luglio 2019, approva l’aggiornamento 2018-2019 del Contratto di programma 2016-2020 tra MIT e ANAS, divenuto efficace con decreto interministeriale n. 399 del 17 settembre 2020. L’intervento “Costruzione nuovo tunnel del Colle di Tenda” è riportato nell’allegato A sezione “Interventi in corso”, con un costo di 175.410.587 euro e un avanzamento lavori del 23,2% con la nota “rescisso”.


Maggio 2022

Le competenti Commissioni di Camera e Senato, nelle sedute dell’11 marzo 2021, approvano pareri favorevoli, con condizioni e osservazioni, sullo schema di DPCM recante l'individuazione degli interventi infrastrutturali ai sensi dell’articolo 4 del DL 32/2019 come modificato dall’articolo 9 del DL 76/2020 (Atto del Governo n. 241). L’intervento “SS 20 del Colle di Tenda” è inserito nell’elenco 1 delle opere ex art. 4, DL 32/2019, tra le “Infrastrutture stradali”, con un costo stimato di 139,6 milioni e un totale finanziamenti di 209.496.017,18 euro. Il Commissario straordinario individuato e indicato nell’elenco 2 è Nicola Prisco Responsabile struttura territoriale Lombardia ANAS.
Con DPCM del 16 aprile 2021 l’Ing. Nicola Prisco, dirigente di ANAS SpA, è nominato, ai sensi dell’articolo 4 del decreto-legge 18 aprile, n. 32, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 giugno 2019, n. 55, Commissario straordinario dell’intervento “SS 20 del Colle di Tenda”.
Il CIPESS, con delibera n. 44 del 27 luglio 2021, approva lo schema di aggiornamento 2020 del CdP 2016-2020 fra il MIMS e ANAS. L’intervento “S.S. 20 "del Col di Tenda" (riaffidamento lavori)” è riportato nella Tabella 3 - Legge 178 del 2020 (legge di bilancio 2021), rifinanziamento Fondo unico ANAS - con un costo di 209.496.017 euro e un’assegnazione di 20.000.000 (quota italiana mancante).
Al 31 maggio 2022, in base a quanto riportato sul sito web dell’ANAS dedicato all’opera (https://www.tunneltenda.it/), risultano in corso i lavori lato Italia e lato Francia. Il cronoprogramma dei lavori prevede l’apertura al traffico della nuova canna entro ottobre 2023 e la riapertura del tunnel storico, allargato e riallestito, entro la metà del 2025.


COSTO PRESUNTO (milioni di euro)
Previsione al 31 dicembre 2020
139,661
- Fonte: ANAS SpA
Previsione al 31 maggio 2022
254,980
- Fonte: ANAS SpA
QUADRO FINANZIARIO (milioni di euro)
Risorse disponibili al 31 maggio 2022
254,980

ANAS - CdP 2007-2011
28,390
Fonte: DPCM- Nicola Prisco
Fondi pubblici
54,000
Fonte: DPCM- Nicola Prisco
Risorse Repubblica Francese (Accordo di Parigi 12/03/2007)
87,255
Fonte: DPCM- Nicola Prisco
ANAS - CdP 2009
39,850
Fonte: DPCM- Nicola Prisco
Fondo unico ANAS 2021
20,000
Fonte: Delibera CIPESS 44/2021
Restante quota francese
25,485
Fonte: ANAS e Delibera CIPESS 44/2021

Fabbisogno residuo al 31 maggio 2022
0,000

NORMATIVA E DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO
Delibera CIPE 65/2017 del 7 agosto 2017
CdP ANAS 2016-2021 del 21 dicembre 2017
DL 32/2019 del 18 aprile 2019
Aggiornamento 2018-2019 CdP ANAS 2016-2021 del mese di luglio 2019
Delibera CIPE 36/2019 del 24 luglio 2019
Atto del Governo n. 241 - Schema di DPCM recante l'individuazione degli interventi infrastrutturali ai sensi dell’articolo 4 del DL 32/2019 come modificato dall’articolo 9 del DL 76/2020 del 20 gennaio 2021
DPCM del 16 aprile 2021
Delibera CIPESS 44/2021 del 27 luglio 2021
Siti internet ufficiali
https://www.tunneltenda.it/