SILOS Sistema Informativo Legge Opere Strategiche

Strade e autostrade

STRADE E AUTOSTRADE / Asse autostradale Messina-Siracusa-Gela / Nuovo tronco autostradale Catania-Siracusa: tratto compreso tra Passo Martino e il km 130+400 della SS 114

SCHEDA N. 55

| | |
Costo
  • Dati monitoraggio
  • Dati delibere CIPESS o Allegati infrastrutture ai DEF
Quadro finanziario

Quadro finanziario al 31/05/2022

Localizzazione
Cup
    SISTEMA INFRASTRUTTURALE

    Strade e autostrade

    Soggetto titolare

    ANAS SpA

    Descrizione

    L’intervento riguarda i lavori di completamento dell'itinerario Catania-Siracusa, nel tratto compreso tra le località di Passo Martino sulla Tangenziale Ovest di Catania ed il km 130,400 della Strada Statale 114, in corrispondenza dello svincolo di Villasmundo. Il nuovo asse autostradale consentirà un collegamento veloce tra Catania e Siracusa, alternativo all'attuale Strada Statale 114 "Orientale Sicula" costiera. L’arteria viaria, ultimata a dicembre 2009, ha uno sviluppo di circa 25 Km con caratteristiche di autostrada extraurbana a due corsie per senso di marcia (sezione categoria A1 del D.M.05/11/2001). Le opere d'arte principali sono costituite da: -12 viadotti per una lunghezza totale di 4.163 metri, con campate di luci variabili da 40 a 120 metri; -5 gallerie naturali a doppio fornice per una lunghezza complessiva di 5.888 metri; -3 gallerie artificiali a doppia canna per una lunghezza globale pari a 2.763 metri ed 1 galleria artificiale a canna singola lunga 158 metri.

    Delibere CIPESS e/o ordinanze attuative

    55/2003

    Dati storici

    2001
    L’opera è inclusa nella delibera CIPE n. 121 nell’ambito del “Corridoio Plurimodale Tirrenico-Nord Europa”.
    2003
    L’ANAS pubblica il bando di gara per l’affidamento a contraente generale (CG): costo a base d’appalto 564,9 Meuro (iva escl.); criterio d’aggiudicazione l’offerta economicamente più vantaggiosa.
    Il MIT, con nota del 23 giugno, trasmette al CIPE la relazione istruttoria sull’“Asse autostradale Messina-Siracusa-Gela (nuovo tronco Catania-Siracusa)” con un costo totale di 804 Meuro, proponendo l’imputazione di circa 527 Meuro a carico delle risorse destinate al PIS, per il lotto unico relativo al tratto in oggetto e richiedendo un primo finanziamento di 9 Meuro per il 2004 a carico della legge n. 166/2002.
    Il CIPE, con delibera n. 55, prende atto che l’intervento reca la progettazione esecutiva, la VIA ed è stato sottoposto con esito positivo alla CdS. E’ in corso di espletamento la procedura di affidamento a CG da parte del soggetto aggiudicatore individuato nell’ANAS. Sotto l’aspetto finanziario, risultano disponibili 277 Meuro (180,8 Meuro dal Quadro Comunitario di sostegno e 96,3 dalla finanziaria 2000). Il fabbisogno residuo è per circa 518 già anticipato dall’ANAS nel Piano Straordinario 2003 e per 9 Meuro deliberato, a valere sull’art. 13 della legge n. 166/2002.
    2004
    L’appalto viene aggiudicato al prezzo di 473,6 Meuro all’impresa Pizzarotti e C. Spa.
    2005
    In data 21 febbraio l’ANAS annuncia l’apertura dei cantieri.
    Il DPEF 2006-2009 per l’opera “Autostrada Catania – Siracusa. Località Passo Martino:progressiva 130+ 400 della S.S. 114” indica un costo pari a 694 Meuro, tutti assegnati, il 2009 quale anno di completamento lavori.
    2006
    L’opera è inclusa nella delibera CIPE n. 130di rivisitazione del PIS
    L’intervento non è compreso nel Rapporto “Infrastrutture Prioritarie” del MIT.
    2008
    Nel DPEF 2009-2013 l’intervento “Autostrada Catania-Siracusa. Localita' Passo Martino: progressiva 130+400 della S.S. 114” è inserito tra le Opere istruite dalla Struttura Tecnica di Missione e sottoposte al CIPE nel periodo 2002-2008 con un costo di 694,4 Meuro, una disponibilità di 804 Meuro, fondi residui per 109,5 Meuro e con uno stato progettuale “cantierato”.
    2009
    L’opera è inserita nella delibera CIPE n. 10 sull’attuazione del PIS.
    Nel mese di dicembre si sono conclusi i lavori e il nuovo tratto autostradale è stato aperto al traffico.
    2010
    Nell’Allegato Infrastrutture alla DFP 2011-2013 l’opera " Autostrada Catania-Siracusa. Localita' Passo Martino: progressiva 130+400 della S.S. 114" è riportata nelle tabelle: “1: Programma delle Infrastrutture Strategiche – Aggiornamento 2010”; “3: Programma Infrastrutture Strategiche - Opere non comprese nella tabella 2”; “5: Stato attuativo dei progetti approvati dal CIPE 2002-2010”.
    Nella seduta del 4 novembre la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del D.lgs. 281/97 sancisce l'accordo sull'Allegato Infrastrutture.
    Aprile 2011

    Nell’Allegato Infrastrutture al DEF 2011 l’opera " Autostrada Catania-Siracusa. Località Passo Martino: progressiva 130+400 della S.S. 114" è riportata nelle tabelle: “1: Programma delle Infrastrutture Strategiche - Aggiornamento aprile 2011” ; “3: Programma Infrastrutture Strategiche - Opere non comprese nella tabella 2”; “5: Stato attuativo dei progetti approvati dal CIPE 2002-2011 (marzo)”; “6: Programma Infrastrutture Strategiche – Stato avanzamento lavori”.
    Dalla rilevazione dell’AVCP sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 31 maggio 2011, l'opera risulta ultimata ed in esercizio dal dicembre 2009, mentre le operazioni di collaudo tecnico ed amministrativo si sono conlcuse ad aprile 2011.


    Dicembre 2011

    Nell’Allegato Infrastrutture al DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011) l’opera è riportata nelle stesse tabelle di aprile.


    Settembre 2012

    L'opera è riportata nell'Allegato Infrastrutture-Rapporto intermedio di aprile 2012: allegato 5, quadro riepilogativo degli interventi del PIS.
    L'opera è riportata nel 10° Allegato Infrastrutture al DEF 2012 (aggiornamento di settembre 2012): Tabella 0, Programma Infrastrutture Strategiche; Tabella 1, Opere in realizzazione e/o completate del PIS.


    Dicembre 2012

    Nella seduta del 6 dicembre la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del D.lgs. 281/97 sancisce l'intesa sul Programma delle infrastrutture strategiche allegato alla Nota di aggiornamento del DEF 2012 – 10° Allegato infrastrutture.
    Il CIPE, con delibera n. 136 del 21 dicembre, esprime parere favorevole sull'Allegato Infrastrutture al DEF 2012.


    Giugno 2013

    L'opera è riportata nell’XI Allegato Infrastrutture al DEF 2013: Tabella 1 - Le opere in realizzazione del Programma Infrastrutture Strategiche nel perimetro del deliberato CIPE il patrimonio infrastrutturale consolidato.


    Ottobre 2013

    La Regione Siciliana, con DGR n. 284 del 7 agosto 2013, approva la bozza della Nuova Intesa Generale Quadro (2a fase) di cui alla legge n. 443/2001.
    L'opera è riportata nell’XI Allegato Infrastrutture al DEF 2013 (aggiornamento di settembre 2013), Tabelle: 0 - Programma Infrastrutture Strategiche (PIS) Avanzamento complessivo; 1A - Programma Infrastrutture Strategiche (PIS)  - Perimetro interventi deliberati dal CIPE (2002-2013 settembre) Opere in fase di realizzazione.


    Giugno 2014

    L'opera è riportata nel XII Allegato Infrastrutture al DEF 2014, Tabelle: III.1-2 Corridoio Helsinki La Valletta; A.1-1 Tabella 0 - Avanzamento Programma Infrastrutture Strategiche.
    Nella seduta del 16 aprile la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del D.lgs. 281/97 sancisce l'intesa sul Programma delle infrastrutture strategiche allegato alla Nota di aggiornamento del DEF 2013 – 11° Allegato infrastrutture.


    Dicembre 2014

    Il CIPE, con delibera n. 26 del 1° agosto 2014, esprime parere favorevole sull'Allegato Infrastrutture alla nota di aggiornamento al DEF 2013.
    L'opera è riportata nel XII Allegato Infrastrutture al DEF 2014 (aggiornamento di settembre 2014): Tabella 0 – Stato dell’arte e degli avanzamenti del Programma Infrastrutture Strategiche; Tabella 0.1 Il consolidato: le opere in realizzazione.


    COSTO PRESUNTO (milioni di euro)
    Costo al 21 dicembre 2001
    0,000
    - Fonte: Delibera CIPE 121/2001
    Previsione al 30 aprile 2004
    804,000
    - Fonte: Delibera CIPE 55/2003
    Previsione al 30 aprile 2005
    804,000
    - Fonte: Delibera CIPE 55/2003
    Costo al 06 aprile 2006
    0,000
    - Fonte: Delibera CIPE 130/2006
    Previsione al 30 aprile 2007
    804,000
    - Fonte: Delibera CIPE 55/2003
    Costo al 30 giugno 2008
    0,000
    - Fonte: DPEF 2009-2013
    Previsione al 30 aprile 2009
    728,330
    - Fonte: Delibera CIPE 10/2009
    Previsione al 30 aprile 2010
    694,450
    - Fonte: DPEF 2010-2013
    Costo ad aprile 2011
    573,610
    - Fonte: DEF 2011
    Previsione al 30 aprile 2011
    573,610
    - Fonte: DEF 2011
    Costo al 30 giugno 2011
    573,610
    - Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
    Previsione al 31 dicembre 2011
    573,610
    - Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
    Costo al 01 giugno 2012
    579,120
    - Fonte: DEF 2012 (aggiornamento settembre 2012)
    Previsione al 30 giugno 2012
    573,610
    - Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
    Previsione al 30 settembre 2012
    579,120
    - Fonte: DEF 2012 (aggiornamento settembre 2012)
    Costo al 01 dicembre 2012
    579,120
    - Fonte: DEF 2012 (delibera CIPE 136/2012)
    Previsione al 30 giugno 2013
    579,120
    - Fonte: DEF 2013
    Costo al 01 settembre 2013
    579,120
    - Fonte: DEF 2013 (aggiornamento settembre 2013)
    Previsione al 31 ottobre 2013
    579,120
    - Fonte: DEF 2013 (aggiornamento settembre 2013)
    Costo al 01 aprile 2014
    579,120
    - Fonte: DEF 2014
    Previsione al 30 giugno 2014
    579,120
    - Fonte: DEF 2014
    Costo agosto 2014
    579,120
    - Fonte: Delibera CIPE 26/2014
    Costo al 01 settembre 2014
    579,120
    - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
    Previsione al 31 dicembre 2014
    579,120
    - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
    Previsione al 31 marzo 2016
    579,120
    - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
    Previsione al 31 dicembre 2016
    579,120
    - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
    Previsione 31 maggio 2017
    579,120
    - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
    Previsione al 31 maggio 2018
    579,120
    - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
    Previsione al 31 ottobre 2019
    579,120
    - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
    Previsione al 31 dicembre 2020
    579,120
    - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
    Previsione al 31 maggio 2022
    579,120
    - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
    QUADRO FINANZIARIO (milioni di euro)
    Risorse disponibili al 31 maggio 2022
    804,000

    Fondi Legge Obiettivo
    9,000
    Fonte: Delibera CIPE 55/2003
    ANAS Spa
    517,976
    Fonte: Delibera CIPE 55/2003
    Risorse UE - PON Trasporti
    180,760
    Fonte: Delibera CIPE 55/2003
    Fondi Pubblici
    96,264
    Fonte: Delibera CIPE 55/2003

    Fabbisogno residuo al 31 maggio 2022
    -224,880

    STATO DI ATTUAZIONE a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)
    PROGETTAZIONE
    Livello di progettazione raggiunto
    Progettazione esecutiva
    Conferenza servizi
    Conclusa
    Note
    Descrizione CIPE Servizio Costo Prog. Interno Importo Lavori Progetto Imp. Gara Imp. Agg. Agg. Nome Data Inizio Data Fine
    Progettazione esecutiva Esterno 564.887.294,00 8.473.309,00 A.T.I. : Fiat Engeenering S.p.A.-Progin S.p.A.-Metropolitana Milanese S.p.A.-Italprogetti S.r.l.- Tecnosistem S.p.A. 22/01/1998 26/06/2002

    AFFIDAMENTO LAVORI
    Soggetto aggiudicatore
    ANAS SpA
    Modalità di selezione
    Affidamento con bando
    Procedura
    Altro
    Sistema di realizzazione
    Contraente generale
    Criterio di aggiudicazione
    Offerta economicamente più vantaggiosa
    Fase progettuale a base di gara
    Esecutiva
    Tempi di esecuzione
    Progettazione
    0 anni
    Lavori
    1500 giorni
    Data bando
    19/05/2003
    CIG/CUI
    0030200400
    Data aggiudicazione
    04/10/2004
    Tipo aggiudicatario
    IMPRESA SINGOLA
    Nome
    Pizzarotti & C. S.p.A.
    Codice fiscale
    01755470158
    Data stipula contratto
    14/10/2004
    Quadro economico
    Importo a base di gara(1)
    546.747.496,00
    Importo oneri per la sicurezza
    18.139.798,00
    Importo complessivo a base di gara
    564.887.294,00
    Importo di aggiudicazione(2)
    473.600.350,05
    Somme a disposizione
    239.112.706,00
    Importo totale
    712.713.056,05
    % Ribasso di aggiudicazione
    16,70
    % Rialzo di aggiudicazione
    0,00
    Note
    Considerato che è stato posto a base di gara il progetto esecutivo, si rappresenta che i tempi di esecuzione della progettazione risultano non previsti.

    1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
    2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture
    ESECUZIONE LAVORI
    Stato avanzamento lavori
    Conclusi
    Data presunta inizio lavori
    24/02/2005
    Data effettiva inizio lavori
    24/02/2005
    Stato avanzamento (importo)
    539.841.440,24
    Stato avanzamento (percentuale)
    100,00
    Data presunta fine lavori
    03/04/2009
    Data effettiva fine lavori
    29/12/2009
    Data presunta fine lavori x varianti
    04/01/2010
    Tempi realizzazione
    secondo previsione
    Descrizione ritardo
    Data collaudo statico
    21/12/2010
    Data collaudo tecnico-amministrativo
    07/04/2011
    Note

    Contenzioso
    Totale riserve definite
    111
    Importo complessivo riserve definite
    30.100.000,00
    Totale riserve da definire
    83
    Importo complessivo riserve da definire
    107.279.504,61
    Note

    Varianti
    Numero totale
    5
    Giorni proroga totali
    277
    Motivi
    Altri motivi
    L'importo sotto riportato è compreso di oneri per la sicurezza.
    Importo
    540.540.224,08
    Importo oneri sicurezza
    0,00
    Somme a disposizione
    -47.838.313,48
    Totale
    492.701.910,60
    Note
    Si rappresenta che le 5 varianti sono state redatte ai sensi dell'articolo di seguito indicato : Art. 132 c.1 lett. a); lett. b) D.Lgs. 163/2006.
    NORMATIVA E DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO
    Bando di gara ANAS del 15 maggio 2003
    Delibera CIPE 55/2003 del 25 luglio 2003
    Intesa Generale Quadro Governo Regione Siciliana del 14 ottobre 2003
    Avviso di aggiudicazione del 4 ottobre 2004
    Delibera Regione Siciliana n. 284 del 7 agosto 2013
    Siti internet ufficiali
    http://www.stradeanas.it